ATTEND

Past Brescia Event: VOL 4

Large wide 13528226 1630524523853373 5307317606128667525 o

VOL 4

May 13, 2015
@ Chiostro di San Giovanni Evangelista

It's time for another Pecha Kucha Night in Brescia!

 

This 4th edition happens in a new place: Chiostro di San Giovanni Evangelista (Contrada San Giovanni n° 12, Brescia). It is in the "quartiere del Carmine", it's a beautilful lace, full of history, good energies and peolpe, it is waiting for our creativity! 

 

We're going to start the night at "20 alle 20" (19:40).

The entrance is free and the bar of the place will be open during all the event.

The event is open to anyone and all the city is called to stay with us!

 

All the presenters are ready ... just missing you! 

 

We are happy for the city of Brescia be active and addict to Pecha Kucha!

It's time to meet us on 13th of May, at 19:40!

We are waiting for you!

 

See you soon!

Thumb 12

Sensible Spaces

BY ALESSANDRO MASSERDOTTI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Nuovi approggi alla progettazione attraverso l'utilizzo della tecnologia per rendere gli spazi in grado di interagire con gli utenti/fruitori.

Sperimentazioni digitali applicate ad ambienti, interior interactive design.

Thumb 01

ANIMA-L

BY CHIARA ZIZIOLI + ALESSANDRO LORENZINI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

La nostra formazione è artistica mentre l'esperienza è nel design e nella decorazione.

Tra site-specific e oggetti costruiti con materiale di recupero trova spazio ANIMA-L: una passione, un progetto e una produzione dedicata a migliorare il rapporto uomo-cane.

Giochi di attivazione mentale, realizzati artigianalmente e con materiale riciclato, pensati come strumento educativo e momento di divertimento per noi e per i nostri cani.

Thumb 012

Designincorso

BY FILIPPO ABRAMI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Proposta per un piccolo festival che vuole essere una occasione per parlare di design a Brescia, partecipando al progetto di rigenerazione urbana promosso dal comitato di Corso delle Mercanzie, che si sta interessando alla rivalorizzazione di Corso Mameli.

Thumb 16

Pimpy la Rivoluzione della Domotica

BY ANGELA LOI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Pimpy è un oggetto rivoluzionario nel panorama della domotica, perché senza alcuna installazione e lavoro nella casa, consente di controllare i vecchi dispositivi, sostituendo i telecomandi a infrarosso e i nuovi grazie alla compatibilità con gli standard IoT.

LA produzione del Pimpy sarà finanzianta con un crowdfunding da maggio 2015.

Thumb 16 paolo 20simeone duopuu

Architetture di legno sostenibili modulari e trasportabili

BY PAOLO SIMEONE
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Il legno come materiale tecnologico e innovativo. Un materiale eccezionale per realizzare strutture abitative modulari, leggere e resistenti, pre-assemblate in stabilimento con sistemi di prefabbricazione spinta e pronte per essere trasportate e vissute nel sito di destinazione finale, con tutti i confort moderni e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle persone.

Thumb 01

Men at Work

BY EMANUELE GARLETTI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

MEN AT WORK, è la presentazione di una serie di ritratti fatti ad olio su tela di varie dimensioni, lo scopo è quello percepire i lavori che svolgono le persone raffigurare,osservando i dettagli e le espressioni del viso.

Thumb 08

Mystic Collection

BY ISABELLA MINERVA
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Presentazione delle collezione di gioielli in oro, pietre preziose e semi preziose, ispirati al Buddismo del Sutra e del Loto. 

Thumb 18

Un Gioco da Ragazzi, Anzi da Bimbi!

BY NICOLA VITALE
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Nicola Vitale: architetto, racconta la sua esperienza di progettazione partecipata e autocostruzione di un edificio in scala per dei bimbi di 3-5 anni, rivelatosi un gioco preso con molta serietà e passione, e dai risultati sorprendenti.

7 case in terra cruda realmente costruite dai bimbi delle materne, 7 edifici di piccole dimensioni per il gioco, per nascondersi, per stare al fresco, per inzaccherarsi col fango, per vincere i tabù del non sporcarsi e per dimostrare che anche i piccoli ci sanno fare.

Thumb 08. 20parco 20dora 2c 20torino

Progetto Porta Sannazzaro

BY JACOPO TASSONI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

con: Gheorghij N. Rebustini, Alberto Bortolotti, Martina Chiodelli

Progetto per le aree dismesse a sud di Brescia (ex Magazzini Generali, Pietra curva e Piccola Velocità), con il quale si provvede al recupero dell’esistente, alla creazione della Green-Belt, ad instaurare un rapporto città-territorio e a proporre nuove centralità per la collettività. Tutto ciò attraverso la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesistico di Brescia.

Thumb 10 lia code

LIA-CODE

BY LIALA POLATO
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

In una società dove tutto è da catalogare, codificare o riassumere con un termine, un aggettivo o un sostantivo di appartenenza, nasce una mia ribellione alle “parole”.

Attraverso l’interpretazione grafica di un alfabeto codificato da un noto sistema binario (7bit), sviluppo delle realizzazioni lignee; le vere e proprie scritte in linguaggio LIA-CODE che ne sono inserite in tavole, con le quali intendo esprimere dei concetti o fissare termini.

Thumb 13

Hardware Softcore

BY GABRIELE FALCONI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

Installazione realizzata in occasione della 4# edizione del Festival MZOO 2012 al Castello di Brescia. Dalle dimensioni monumentali, la sua caratteristica modulare nasce dall’idea di utilizzare il semplice ponteggio da costruzione, in lucido acciaio zincato, ripetendolo nell’assemblaggio verticale e orizzontale.

Il risultato è un monumento effimero post-contemporaneo, dove gangli metallici disegnano forme inusuali ora innalzate come mura ora articolate in esili silhouette.

L'opera ha avuto un buon riscontro mediatico, pubblicata su Archdaily, Art Tribune, Spazi (allegato Giornale di Brescia), e nel tempo incluso in tesi di laurea, blog etc.

Recentemente invitato a partecipare a un prestigioso premio di architettura in Inghilterra, WAN Awards, nella categoria Temporary Spaces.

Thumb 13

Coure Libero

BY FRANCESCO PERONI
@ VOL 4 ON MAY 13, 2015

L'opera è realizzata in legno di abete e rovere, ha un'altezza di 60cm circa e rappresenta metaforicamente il cuore di un detenuto che da una condizione di chiusura e prostrazione ritrova pian piano libertà e leggerezza.

Il docente la presenta a nome degli autori.

Angela Loi
computer scientist in Cagliari
Filippo Abrami
in Brescia
Gabriele Falconi
architect in Brescia
Jacopo Tassoni
Student in Brescia
Liala Polato
artista in Brescia
Nicola Vitale
ARCHITETTO in Brescia
Paolo Simeone
architect and graphic designer in Milano
Emanuele Garletti
Artista - Designer 3d in Brescia